Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Coronavirus: primo contagio italiano, ricoverato allo Spallanzani

Coronavirus: primo contagio italiano, ricoverato allo Spallanzani

Ultimo aggiornamento 08:23

Arriva la conferma del primo caso di contagio della malattia da Coronavirus per un cittadino italiano. Si tratta di un uomo di età compresa fra i 30 e i 40 anni, che si trovava in quarantena alla Cecchignola dopo essere rientrato dalla Cina: il paziente è stato trasferito all’Ospedale Spallanzani di Roma.

“Il paziente in buone condizioni generali presentava un modesto rialzo termico. Gli accertamenti sono ancora in corso” ha fatto sapere la Direzione Sanitaria dell’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani.

L’uomo è stato trasferito dopo i sospetti emersi da un esame, che hanno reso necessari test più approfonditi. “Con questa persona risultata positiva, un giovane tra i 30 e i 40 anni, abbiamo avuto pochi contatti in questi giorni. Prima che fosse trasferito allo Spallanzani, lui si trovava in una stanza singola” hanno riferito alcune delle persone di nazionalità in quarantena, dopo il trasferimento alla città militare della Cecchignola di Roma.