Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Coronavirus, purtroppo in Lombardia salgono i malati, ‘suoi’ 65 dei 156 morti...

Coronavirus, purtroppo in Lombardia salgono i malati, ‘suoi’ 65 dei 156 morti in Italia da ieri

Ultimo aggiornamento 18:43

Dati amari quelli illustrati oggi dalla Protezione civile, se letti purtroppo al Nord.

Decessi e positivi, in Lombardia continuano

Attualmente infatti, la Lombardia è l’unica regione che continua a segnare  l’aumento di persone positive al coronavirus: da ieri sono altri 44.

Ma c’è dell’altro, oltre il 50% delle 156 vittime registrate nelle ultime 24 ore in Italia, 65 sono lombarde mentre, 24, piemontesi. Un dato che certo fa riflettere.

Otto regioni senza vittime e due senza contagi

Di contro, oggi come ieri, Molise, Basilicata, Calabria, Valle d’Aosta, Umbria, Sicilia, Puglia e Trentino Alto Adige, non presentano vittime mentre, sia la Calabria che la provincia autonoma di Bolzano, non hanno nuovi contagiati.

In generale, assodato che siamo a 32.486 decessi complessivi, dimessi e guariti continuano intanto a salire (sono 134.560), grazie ai nuovi 2.278 da iri.

Stesso trend per i positivi, ora 60.960, con i -1.792 assistiti rispetto a ieri.

Ecco nel dettaglio la situazione nelle regioni italiane

Max