Home POLITICA ESTERI Coronavirus, Trump contro l’uso della mascherina. Record di contagi negli Usa

Coronavirus, Trump contro l’uso della mascherina. Record di contagi negli Usa

Ultimo aggiornamento 15:42
Il presidente Usa Donald Trump

Il presidente Usa Donald Trump è tornato sul tema mascherine, ribadendo che non ha intenzione di emettere un ordine nazionale per renderle obbligatorie. “Bisogna lasciare alle persone una certa libertà”, ha detto il tycoon in un’intervista a Fox News.

Poche ora prima, il virologo della task force anti Covid-19 Anthony Fauci aveva raccomandato ai governatori di essere “più energici possibile” nell’imporre l’uso della mascherina in pubblico.

Mascherina, non solo Fauci

Anche Robert Redfield, direttore del Centers for Disease Control and Prevention, si allinea con Fauci: “Noi non siamo senza difese contro il Covid, i mezzi per coprirsi il volto sono le armi più potenti che abbiamo per rallentare e fermare la diffusione del virus, specialmente se usati da tutti in una comunità”.

Solo una settimana fa Trump, durante una visita all’ospedale militare Walter Reed, in Maryland, si era mostrato in pubblico indossando una mascherina. “Non sono mai stato contro le mascherine – aveva confidato ai giornalisti- ma penso che ci siano momenti e luoghi per indossarle”.

Stati Uniti, record di contagi nelle ultime 24 ore

Mentre la mascherina invade l’arena politica, negli Stati Uniti si è registrato un nuovo record di contagi da inizio pandemia: 77.638 nelle ultime 24 ore. In totale i casi sono saliti a 3,64 milioni, superate 140 mila vittime.

Mario Bonito