Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Affitto: una famiglia su 4 nei prossimi 12 mesi lo pagherà molto...

Affitto: una famiglia su 4 nei prossimi 12 mesi lo pagherà molto in ritardo. ‘Colpa’ del lockdown

Ultimo aggiornamento 18:04

Tanto se ne è parlato e, ad oggi ben poco è stato fatto, salvo i decantati vari bonus in alcuni casi ancora fermi. Ci ha pensato Nomisma e Crif, in collaborazione con UniCredit Subito Casa dal titolo ‘Fuori tutti, la voce alle famiglie. Vivere, abitare, investire: l’Oltre del Coronavirus’, a presentare in streaming l’esito di uno studio sulle famiglia difficoltà, che fa accapponare la pelle.

Dal 9,6%, con il lockdown i morosi sono passati al 24%

Negli ultimi 12 mesi infatti, se la percentuale di famiglie in ritardo con il pagamento dell’affitto era rappresentato dal 9,6%, ‘grazie’ al lockdown – ed alla conseguente impossibilità di rimediare qualche ‘lavoretto’ – la platea è cresciuta notevolmente assestandosi al 24%. Oggi infatti almeno una famiglia su 4 ha notevoli difficoltà ad essere puntuale con il bollettino dell’affitto.

Oltre 2 mln d famiglie non possono acquistare una casa

Lo studio spiega che attualmente in Italia ben  2.008.300 famiglie vivono ancora in regime di affitto ma, di queste, quanti in grado di mostrare una situazione reddituale tale da ‘permetterselo’, sono appena 730.300.  Infatti il 54,4% delle famiglie che vive in affitto è perché mai potrebbe permettersi di acquistare una casa.

Max