Home ATTUALITÀ Coronavirus Verona, negativi i primi test sulla donna ricoverata

    Coronavirus Verona, negativi i primi test sulla donna ricoverata

    Ultimo aggiornamento 14:17
    Coronavirus

    Cresce la paura per il Coronavirus, così come le vittime mietute dal virus cinese, che da alcune settimane sta seminando il panico nel mondo. Il nuovo bollettino parla di 494 decessi totali, 67 nelle ultime 24 ore, quasi tutti registrati nella provincia dell’Hubei, focolaio dell’epidemia.

    Crescono anche i contagi, arrivati ad un totale 24.367, 3.887 nell’ultima giornata. La quasi totalità è presente in Cina. Due in Italia, a Roma per la precisione. Attualmente la coppia di coniugi cinesi è ricoverata allo Spallanzani e loro condizioni sono in peggioramento.

    Verona, primi test escludono il contagio

    Un nuovo possibile caso è stato registrato a Verona nella giornata di ieri, con una donna ricoverata a causa di sintomi riconducibili al virus. I primi esami sottoposti alla paziente escluderebbero però la presenza del Coronavirus. Si tratterebbe invece di una semplice influenza. Nelle prossime ore i test chiariranno con certezza la diagnosi.