Home ATTUALITÀ Covid, a breve niente più zone a colori: rimarrà solo la zona...

    Covid, a breve niente più zone a colori: rimarrà solo la zona rossa

    MOVIDA NAVIGLI GENTE FOLLA MASCHERINE MASCHERINA COVID 19 CORONA VIRUS

    Niente più zona bianca, gialla e arancione. Rimarrà solo il rosso come colore identificativo in caso di necessità. L’Italia perderà le varie tonalità in cui è stata suddivisa negli ultimi mesi. Ad annunciarlo è stato il sottosegretario alla Salute Andrea Costa. Il governo dovrebbe infatti accogliere la richiesta delle Regioni di allentare le restrizioni in virtù della minore pericolosità della variante Omicron.

    “C’è il tema di superare il sistema a colori, richiesta che arriva dalle regioni – ha detto Costa al Tg1 – Credo che andremo verso questa direzione. Mantenere la zona rossa come zona di controllo e monitoraggio, ma togliere ogni restrizione in quella zona, significa dare fiducia ai cittadini, quei 47 milioni che si sono vaccinati e a tutte le attività economiche”.

    La novità dovrebbe arrivare con un consiglio dei ministri programmato dopo l’elezione del Presidente della Repubblica. Saranno inoltre previste nuove regole anche per la scuola: “Nei casi di positività che fanno scattare la Dad i ragazzi si intendono in autosorveglianza e non più in quarantena”, ha detto ancora Costa a ‘Effetto Giorno’ su Radio 24.

    Novità in programma anche “per il ritorno in classe di guariti e vaccinati con solo il tampone (senza il certificato del medico, Ndr) la circolare dovrebbe arrivare al massimo all’inizio della settimana prossima”. Conclude il sottosegretario: “Per queste misure serve modificare dei Dpcm, e quindi serve un consiglio dei ministri che potrebbe arrivare dopo il voto per il Quirinale all’inizio della settimana prossima”.