Home ATTUALITÀ Covid, in arrivo le regole per Natale: ipotesi deroga per gli under...

    Covid, in arrivo le regole per Natale: ipotesi deroga per gli under 14

    MOVIDA NAVIGLI GENTE FOLLA MASCHERINE MASCHERINA COVID 19 CORONA VIRUS

    L’ufficialità arriverà solo in serata, quando Conte annuncerà agli italiani cosa potranno e cosa non potranno fare a Natale. Le ipotesi sul tavolo sono due: un’estesa zona rossa che va dal 24 dicembre al 6 gennaio; e una più tenue, in vigore sono nei giorni festivi e prefestivi. Il governo sta lavorando in queste ore per capire cosa sia meglio.

    Gli spostamenti saranno limitati quindi alle sole necessità lavorative e di salute. Ma dovrebbe esserci una deroga per quanto riguarda i ricongiungimenti tra familiari anche nei giorni di chiusura. Ad un patto: che ci si sposti massimo in due verso altre abitazioni private. Un ulteriore estensione potrebbe arrivare se Conte riuscirà a convincere i ministri a sottrarre dal conteggio i minori di 14 anni.

    La novità potrebbe essere rappresentata quindi dagli under 14. In sostanza un massimo di due persone potrebbero spostarsi verso un’abitazione privata per trovare i familiari. Il numero potrebbe essere esteso nel caso in cui non si contassero i minori di 14 anni. Grossomodo quanto deciso da Merkel in Germania.

    Intanto la presidente del Senato, Elisabetta Casellati, nel corso dell’incontro con la stampa parlamentare per gli auguri di Natale, ha commentato l’incertezza che stanno vivendo gli italiani a pochi giorni dal Natale: “È incomprensibile che non sappiano come devono comportarsi. Regole anche ferree, ma certe, perché è inimmaginabile che ci si trovi all’ultimo momento di fronte al fatto di non potere portare un augurio ad un genitore anziano, solo e magari anche malato”, ha osservato.