Home ATTUALITÀ Covid, Italia zona rossa a Natale: regole e calendario

    Covid, Italia zona rossa a Natale: regole e calendario

    MOVIDA NAVIGLI GENTE FOLLA MASCHERINE MASCHERINA COVID 19 CORONA VIRUS

    Lo scoglio è sulla durata, ma il principio appare ormai delineato: a Natale l’Italia andrà in lockdown. Lo scenario che il premier Giuseppe Conte ha tentato di allontanare inasprendo le misure nelle ultime settimane si è reso comunque necessario. Lo si è capito dopo l’ennesimo incontro tra Cts (Comitato tecnico scientifico) e governo.

    Alla fine ha avuto la meglio l’asse rigorista del paese, l’Italia chiuderà. Anche se c’è ancora da decidere quando. L’ipotesi al momento sono due: estendere la zona rossa dal 24 dicembre al 3 gennaio, o addirittura al 7. Oppure chiudere nei giorni festivi e prefestivi: quindi il 24, 25, 31 dicembre: 1 e 2 gennaio e 5 e 6 gennaio. Con possibili restrizioni da zona rossa anche per il fine settimana del 2 e 3 gennaio.

    La terza ondata fa paura al governo, anche se Conte, intervistato su Nove, prova ad allontanare l’ipotesi: “E’ una cosa possibile, ma non abbiamo la palla di vetro”, dice. Cosa comporterà quindi il nuovo lockdown? Se non ci saranno deroghe sugli spostamenti verranno applicate le regole adottate per le regioni in zona rossa.

    Sarebbe quindi vietato ogni spostamento, anche all’interno del proprio Comune, se non per urgenti motivi di lavoro e di salute. Niente uscite, come successo in primavera e per le regioni rosse delle ultime settimane. Saranno chiusi negozi e ristoranti, con l’asporto consentito fino alle 22. Vietate inoltre tutte le competizioni sportive, tranne quelle riconosciute di interesse nazionale dal CONI e CIP.