Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Covid – “Nessuna nuova decisione è stata presa, lavoriamo tutti insieme con...

Covid – “Nessuna nuova decisione è stata presa, lavoriamo tutti insieme con serietà” afferma Speranza

Ultimo aggiornamento 16:50

Mentre il capo delegazione Pd al governo, Franceschini, rispetto a numeri dei nuovi contagi come abbiamo scritto, ha chiesto a Conte di convocare un vertice di maggioranza d’intesa con le Regioni, dal canto suo il ministro della Salute conferma che “In questo momento non è stata assunta nessuna decisione. Ne leggiamo tante, ma nessuna decisione è stata presa”. Del resto, ha tenuto a precisare, “Noi ci sentiamo ora per ora, c’è un coordinamento costante, ci sentiamo con i capi delegazione, con i presidenti delle Regioni”.

Speranza: “Il Covid possiamo sconfiggerlo solo con la collaborazione istituzionale”

Smentendo quindi ogni indiscrezione, come l’ipotesi di istituire una sorta di coprifuoco, il ministro della Salute ribadisce che, a suo giudizio, il coronavirus si può sconfiggere soltanto attraverso “la collaborazione istituzionale. Io credo di sentire Stefano (Bonaccini,ndr), due volte al giorno. Mi sento personalmente con tanti presidenti di Regione, e c’è un lavoro continuo costante, come è giusto che sia tra governo, Regioni, scienziati e tecnici. La chiave è la collaborazione tra tutti. E dobbiamo fino in fondo continuare su questa strada”.

Dunque, alla luce di quanto affermato, prende sempre più corpo un seguito alla richiesta espressa dal ministro Franceschini.

Speranza: “Nessuna indiscrezione, come dimostrato, lavoriamo con serietà”

Poi il ministro ‘allarga’ la visione spiegando che ”La situazione è seria, ed è seria sul piano europeo: la Francia ieri ha fatto 30 mila casi, il Belgio ha fatto 10 mila casi, la Gran Bretagna 20 mila casi, la Germania ieri ha superato 7.300 casi. C’è una situazione seria, e bisogna sempre dire la verità. Rispetto a questa situazione seria lavoriamo per costruire risposte adeguate e misure ponderate, senza inseguire indiscrezioni. Il lavoro va fatto con serietà. Come abbiamo dimostrato di saper fare in questi mesi“.

Max