Home ATTUALITÀ Covid, Zingaretti: “A Natale evitiamo gli errori fatti in estate”

    Covid, Zingaretti: “A Natale evitiamo gli errori fatti in estate”

    Ultimo aggiornamento 09:57
    NICOLA ZINGARETTI REGIONE LAZIO

    L’invito a trascorrere un Natale più sobrio del solito arriva da tutti i livelli. Ieri ci ha pensato il premier Conte: “Evitiamo cenoni, baci e abbracci. Serve il buonsenso”. La lotta al virus è ancora accesa, la leggera flessione della curva epidemiologica non può aprire le porte ai festeggiamenti natalizi. È d’accorso anche il segretario del PD Nicola Zingaretti.

    Il presidente della Regione Lazio ha parlato nel corso della trasmissione ‘Start’ su SkyTg24: “Il tema non sono le regole ma il virus. Non dobbiamo fare gli errori di questa estate, dove sono state dette troppe stupidaggini. Se vogliamo bene a noi stessi e ai nostri cari è evidente che dovremo passare un Natale dove la responsabilità rimanga molto alta, dovremo stare attenti”.

    Poi spiega: “Errare è umano, perseverare è diabolico. Ritornerà l’economia se noi prima di tutto facciamo fuori il virus. Si sostiene chi è colpito, si dà la cassa integrazione, si bloccano i licenziamenti, ma intanto la ripresa ci sarà a virus sconfitto. Se ne uscirà, ma dobbiamo uscirne nel modo più unitario e ragionevole possibile”, ha concluso Zingaretti.