Home CRONACA Daniel Johnston: chi è il cantante folk morto a 58 anni

Daniel Johnston: chi è il cantante folk morto a 58 anni

Ultimo aggiornamento 08:08

Un altro rovinoso lutto nel mondo della musica. Addio a Daniel Johnston, la figura iconica della musica folk è morta a soli 58 anni, per un attacco cardiaco. Johnston viveva da tempo un peggioramento delle condizioni di salute in seguito ad una caduta e al trattamento dei disturbi di schizofrenia e bipolarismo che combatteva da anni.

Daniel Johnston: età, canzoni, carriera, foto del cantante morto per attacco cardiaco

Con le sue canzoni d’amore semplici ed emozionanti, Johnston fu ispirazione per artisti del calibro di Kurt Cobain, Matt Groening e Tom Waits. Fra i suoi brani più conosciuti Life in Vain ma anche True Love Will Find You in the End e Walking the Cow.

Johnston, classe 1961, nacque a Sacramento come il più piccolo di cinque fratelli. Da giovane sviluppò una passione per la musica dei Beatles e il rock, finché nel 1980 registrò il suo primo album, Songs of Pain. Il successo commerciale arrivò però tre anni dopo con l’album Hi, How Are You, pubblicato dall’etichetta indie Homestead.

Il suo ultimo lavoro risale al 2010, con l’album Space Ducks. Celebre la cover di Lana Del Rey della canzone Some Things Last a Long Time, pensata per un cortometraggio sulla storia del cantautore. “L’unica cosa che desidero è che lui sappia che mentre è a casa a lavorare alla sua arte, fuori ci sono molte persone a cui ha cambiato la vita”, ha dichiarato Del Rey. “Di sicuro ha fatto la differenza nella mia”.