Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Dazi Usa, Le Maire avverte: “Minaccia inaccettabile, risponderà la Ue”

Dazi Usa, Le Maire avverte: “Minaccia inaccettabile, risponderà la Ue”

Ultimo aggiornamento 15:48

“Questo non è il comportamento che ci si aspetta dagli Stati Uniti nei confronti di uno dei suoi principali alleati, la Francia e in generale l’Europa“.
E’ furibondo – a ragione – Bruno Le Maire, ministro dell’Economia francese, sfogando davanti ai microfoni dell’emittente Radio Classique la sua disapprovazione nei confronti degli Stati Uniti. In particolare, il ministro francese ha immediatamente replicato a quanto affermato dall’Ufficio del rappresentante del commercio americano, intenzionato ad adottare nei confronti della Francia (rea di aver introdotto unilateralmente la tassa contro i colossi del web Usa), dazi del 100% nei confronti di diversi prodotti, a causa della web tax approvata dall’Eliseo.
E’ inaccettabile“, ha tuonato Le Maire, che ha poi aggiunto, “Bisogna evitare di entrare in questo conflitto“, precisando che l’eventuale montare delle opposti tensioni non gioverebbe a nessuno. Ad ogni modo il ministro francese ha annunciato di aver ‘denunciato’ la situazione alla Commissione europea quindi, qualora le paventate sanzioni dovessero entrare in vigore, gli Usa si aspettino “una risposta Ue, una risposta forte..”.
Max