Home SPORT Ducati, ufficiale l’arrivo di Miller: affiancherà Dovizioso

Ducati, ufficiale l’arrivo di Miller: affiancherà Dovizioso

Ultimo aggiornamento 12:29

La Ducati ha un nuovo pilota. Anzi, ha promosso un pilota. La scuderia italiana ha infatti raggiunto l’accordo con Jack Miller che a partire dal 2021 passerà dal team satellite Pramac alla Ducati. Affiancherà con ogni probabilità Andrea Dovizioso, che in queste settimane sta trattato il rinnovo di contratto con la scuderia italiana.

Miller prenderà quindi il posto dell’italiano Danilo Petrucci, che potrebbe finire all’Aprilia. Il 25enne australiano ha firmato un contratto di un anno con opzione per il secondo. Un salto importante che lo ha reso prevedibilmente felice.

“Non vedo l’ora di cominciare”

La Moto Gp a 25 anni, la possibilità di spaccare finalmente il volo. Miller sogna ad occhi aperti ma non dimentica chi lo ha lanciato: “Prima di tutto desidero ringraziare di cuore Paolo Campinoti, Francesco Guidotti e tutto il Pramac Racing Team per il grande supporto che ho ricevuto da loro nei due anni e mezzo trascorsi insieme”, ha ricordato l’australiano.

“Per me è un onore poter proseguite la mia carriera in MotoGP con la casa di Borgo Panigale e vorrei quindi ringraziare tutto il management Ducati, Claudio, Gigi, Paolo e Davide, per aver avuto fiducia in me e avermi dato questa incredibile opportunità. Non vedo l’ora di ricominciare a correre quest’anno e sono pronto ad assumermi con il massimo impegno la responsabilità di essere un pilota Ducati ufficiale nel 2021″, ha concluso Miller.