Home POLITICA ESTERI Elezioni Usa 2020, Biden: “L’America è tornata. Proteggerò l’Obamacare”. Trump: “Elezioni truccate”

Elezioni Usa 2020, Biden: “L’America è tornata. Proteggerò l’Obamacare”. Trump: “Elezioni truccate”

Il presidente neoeletto difende la riforma sanitaria e accusa il comportamento di Trump: "Imbarazzante"

Ultimo aggiornamento 09:36

“Il rifiuto di Donald Trump è imbarazzante. Penso che non aiuterà l’eredità del presidente, ma sono sicuro che il fatto che non siano disposti a riconoscere la nostra vittoria ormai non ha molta importanza per i nostri piani e per quello che siamo in grado di fare da qui fino al 20 gennaio”. A dirlo è Joe Biden in una conferenza stampa a Wilmington, in Delaware. Il neoeletto presidente (entrerà in carica dal 20 gennaio) è tornato a difendere l’Obamacare, la riforma sanitaria firmata nel 2010 dall’ex presidente Barack Obama, nel giorno in cui i repubblicani hanno presentato alla Corte Suprema un nuovo ricorso contro la riforma. L’abrogazione dell’Obamacare è stata un chiodo fisso per Trump in questi quattro anni. “Lo proteggerò come fosse mia figlia – ha detto Biden riferendosi alla riforma – Abolirlo, specialmente in tempi di pandemia, sarebbe una follia”. Biden ha poi invitato all’unione, lo scopo della sua presidenza, affermando che la riforma sanitaria non deve essere terreno di scontro “fazioso” tra repubblicani e democratici perché “è una questione umana che riguarda ogni singola famiglia”.

Dalla Corte arrivano risposte rassicuranti per i democratici. “Abolire l’Obamacare non è compito nostro”, ha detto il presidente John Roberts. Scettico anche Brett Kavanaugh, uno dei tre giudici nominati da Trump (Neil Gorsuch e Amy Coney Barrett). La decisione della Corte è prevista non prima di giugno 2021.

La transizione

Nonostante le accuse di frode elettorale e le minacce di azioni legali da parte di Trump, Biden è sicuro che i ricorsi contro i presunti brogli non avranno efficacia. “Presidente – ha detto rispondendo ai giornalisti – ho fretta di parlare”. “Ci può essere solo un presidente alla volta – ha proseguito, consapevole che mancano ancora due mesi al suo insediamento alla Casa Bianca – e Trump lo sarà fino al 20 gennaio”. “La transizione è già iniziata – ha concluso – nulla fermerà il trasferimento di poteri”. Nei giorni scorsi il team Biden/Harris ha preparato un’agenda politica con le principali questioni da risolvere.

Leggi anche: Covid-19, economia, questione razziale e cambiamento climatico: il piano Biden/Harris per il dopo Trump

L’America è tornata

“L’America è tornata e non è sola”, ha detto Biden rivolgendosi ai principali leader mondiali. “Con sei di loro ho già avuto il piacere di parlare e la loro risposta è stata molto generosa”.

Leggi anche: Elezioni Usa 2020, (quasi) tutti i repubblicani con Trump. McConnell: “Azione legale un diritto”

Trump: “Elezioni truccate”

Donald Trump però ha deciso di non arrendersi. “La gente non accetterà questo voto truccato”, ha scritto su Twitter, dove da giorni lamenta che i democratici hanno rubato le elezioni.

Mario Bonito