Home SPORT CALCIO Emre Can: “Futuro alla Juve, ma deve cambiare qualcosa”

Emre Can: “Futuro alla Juve, ma deve cambiare qualcosa”

Ultimo aggiornamento 12:19

È stato il caso di settembre in casa Juve. Dopo l’esclusione dalla lista Champions League Emre Can aveva attaccato con veemenza la scelta di Sarri di lasciarlo fuori, per poi ritrattare e tornare sui suoi passi. Il centrocampista tedesco sta trovando comunque pochissimo spazio in questa stagione, ma nonostante questo sembra intenzionato a rimanere a Torino.

Lo ha confermato al termine della gara stravinta dalla Germania contro l’Irlanda del nord nella gara valevole per le qualificazioni al prossimo Europeo 2020. Dopo la partita Emre Can ha parlato di presente e soprattutto futuro, allontanando le voci che lo volevano sicuro partente da Torino già a gennaio.

“Sto cercando di cambiare la mia situazione”

Emre Can ha analizzato il suo futuro, che a detta sua sarà ancora a tinte bianconere: “Sono ancora un giocatore della Juve. Ovviamente non sono soddisfatto della situazione, ma continuo a spingere sull’acceleratore e a dare il 100% in allenamento. Sto cercando di cambiare la mia situazione, nessun giocatore è felice quando non gioca, e questa è la mia situazione a Torino in questo momento. In inverno dovrò pensare a quello che ha più senso per me, io mi vedo di sicuro alla Juve, ma la situazione deve cambiare”, ha concluso il centrocampista tedesco.