Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Europei di Calcio rinviati al 2021. Il presidente Uefa: “Prima la salute”

Europei di Calcio rinviati al 2021. Il presidente Uefa: “Prima la salute”

Ultimo aggiornamento 16:44

In un momento come questo la comunità del calcio aveva il dovere di mostrare unione, solidarietà e senso di responsabilità. La salute dei giocatori, degli staff e dei tifosi è la nostra priorità. Da parte di tutti c’è stato un autentico spirito di cooperazione”.

Così stamane, attraverso il presidente Alexandr Ceferin, come ci si aspettava, l’Uefa ha ufficialmente annunciato il rinvio dei prossimi Europei di calcio, spostandoli al prossimo anno, nel giugno 2021.

Champions  e League: Le finali entro giugno

Ma nono solo, in questi stessi minuti, una task force si sta confrontando sul come comportarsi sull’attuale stagione della Champions e dell’Europa League. Campionati entrambi ‘temporaneamente’ sospesi a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19. Al momento, l’idea è di far disputare le finali dei due tornei entro il prossimo giugno.

Stessa sorta anche per la Coppa America

Stessa sorte anche per la Coppa America – inizialmente in programma tra Argentina e Colombia, dal prossimo 12 giugno all’11 luglio –  che, come deciso dal Consiglio esecutivo della Conmebol, sarà invece rinviata al 2021, dall’11 giugno al 10 luglio.

Infine, rispetto al torneo attualmente rinviato (sempre a causa dell’emergenza coronavirus), la Conmebol ha comunque confermato gli inviti per Qatar ed Australia.

Max