Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Evaso da Rebibbia: catturato, era nascosto a Melito

Evaso da Rebibbia: catturato, era nascosto a Melito

Ultimo aggiornamento 11:48

Si è conclusa la parabola del detenuto evaso dal carcere di Rebibbia, a Roma, il giorno dopo Ferragosto.

Chi è Vincenzo Sigigliano, il detenuto evaso dal carcere di Rebibbia e arrestato in Messico

Vincenzo Sigigliano, di 47 anni, aveva approfittato di una giornata di accertamenti in ospedale per darsi alla macchia. La sua fuga dall’ospedale Sandro Pertini si è conclusa però oggi, perché è stato catturato dalla polizia.

Vincenzo Sigigliano è condannato a 7 anni di reclusione per truffa e falsificazione di carte di credito. Individuato a Melito, in via Arno, paese del Napoletano, si era nascosto presso una parente, Maria C., di 44 anni. La donna è vedova di Davide Tarantino, scomparso nell’ambito delle guerre interne al clan Amato-Pagano nel 2016.