Home ATTUALITÀ Facebook, ecco come eliminare subito i post imbarazzanti

Facebook, ecco come eliminare subito i post imbarazzanti

Ultimo aggiornamento 14:39

Facebook ha pronta una nuova soluzione per migliorare la qualità della “vita” social dei suoi utenti: ha deciso di introdurre una nuova funzione che permette di poter eliminare i post vecchi, scomodi e magari, per qualche ragione , decisamente  imbarazzanti.

Vero è che da sempre questa opzione era stata possibile: ma andando a ritroso nella timeline del profilo ed eliminando i post incriminati in maniera manuale. Insomma, una procedura lunga e lenta nella sua esecuzione. Ecco quindi  che Facebook ha comunicato l’introduzione di “Manage Activity”, una funzione in fase di test negli Stati Uniti che presto sarà diffusa in tutto il mondo. Tramite la nuova modalità, l’utente di potrà ritrovare i post pubblicati sul proprio profilo anche parecchi anni fa, scovandolo per contenuto, per immagini, o anche attraverso specifiche tag.

Facebook, come cancellare post antichi e “pericolosi”: la nota dell’azienda

“Che tu stia entrando nel mondo del lavoro dopo l’università o abbia lasciato alle spalle una vecchia relazione sentimentale, sappiamo che le cose cambiano nella vita delle persone e vogliamo rendere più facile per te curare la tua presenza su Facebook per mostrare in maniera più precisa chi sei oggi. Ecco perché stiamo lanciando Manage Activity per aiutarti ad archiviare o eliminare i vecchi post, il tutto in un unico posto, facilmente e velocemente. La funzione di archiviazione è per i contenuti che non vuoi più che gli altri vedano su Facebook, ma che desideri comunque conservare per te stesso. Ad esempio, potresti archiviare un post che hai pubblicato quando eri al liceo che trovi ancora divertente ma che preferiresti non venga visto da nessun altro”. Questo si legge nella nota del social network fondato da Mark Zuckerberg. “Manage Activity” verrà avviato prima sui dispositivi mobili e su Facebook Lite e sarà disponibile per la versione desktop in seguito .

Il cestino e la cancellazione per sempre dei post Facebook scomodi

Dunque si potrà spostare i post scomodi nel cestino. I contenuti che verranno cancellati rimarranno lì per 30 giorni prima di essere eliminati definitivamente, salvo che l’utente non decida di eliminarli o ripristinarli manualmente prima di quel momento. Ciò è pensato nel caso si cambi idea sull’eliminazione dei vecchi post.