Home POLITICA POLITICA ITALIANA Fake nucleare, la Difesa: “Nessun arma dalla Turchia all’Italia”

Fake nucleare, la Difesa: “Nessun arma dalla Turchia all’Italia”

Ultimo aggiornamento 14:21

Per quanto dubbia, la ‘notizia’ si è comunque allargata a macchia d’olio, destando grande preoccupazione e, in parte, anche rabbia. In molti avranno infatti appreso da alcuni organi di stampa che la Turchia si starebbe preparando per trasferire nel nostro Paese un ‘delicato’ armamento nucleare. Così oggi, onde arginare ulteriore ‘insensato’ allarmismo, il Ministero della Difesa ha diramato un comunicato dove viene specificato che “In merito alle notizie apparse su alcuni organi di stampa relative al trasferimento di armamento nucleare dalla Turchia all’Italia, si rende noto che le stesse risultano totalmente prive di fondamento. Si sottolinea inoltre che ogni aspetto relativo alla postura ‘nucleare’ in seno alla Nato viene discusso collegialmente fra tutti i Paesi membri”.
Una precisazione doverosa che ci riconcilia con il buonumore e che, in certe città ‘calde’ del Paese non susciterà allarmismi quando, alla mezzanotte, il cielo sarà attraversato da ‘traccianti rumorosi’…
Max