Home SPORT CALCIO Fantacalcio, consigli per la 3^ giornata: 5 scommesse

Fantacalcio, consigli per la 3^ giornata: 5 scommesse

Foto Alfredo Falcone - LaPresse27/11/2018 Roma ( Italia)Sport CalcioRoma - Real MadridUefa Champions League 2018 2019 - Stadio Olimpico di RomaNella foto:kluivertPhoto Alfredo Falcone - LaPresse27/11/2018 Roma (Italy)Sport SoccerRoma - Real MadridUefa Champions League 2018 2019 - Olimpico Stadium of RomaIn the pic:kluivert

Sosta finita, è già tempo di campionato. Dopo la pausa per le nazionali tornano Serie A e fantacalcio, appuntamento fisso per gli appassionati. E come ogni turno fantacalcistico che si rispetti emerge sempre l’insicurezza sulla squadra da schierare, in particolar modo in questi primi scorci di stagione in cui le squadre devono ancora trovare la giusta alchimia.

Per questo qui potrete trovare dei consigli utili per schierare il miglior undici possibile per le vostre rose. Soprattutto se avete acquistato delle scommesse a pochi crediti da buttar dentro nel momento del bisogno. Ebbene, ecco qui 5 scommesse che potrebbero farvi felici nel prossimo turno di campionato.

5 scommesse per la 3^ giornata di fantacalcio

Berisha

Da oggetto misterioso a possibile scommessa. Il centrocampista della Lazio dopo aver collezionato oche presenze in campionato, a scorsa stagione si candida ad un ruolo importante per quella in corso. Merito di una forma fisica ritrovata e di una doppietta contro l’Inghilterra che certifica il momento positivo del centrocampista.

Lautaro

La scommessa più sicura. L’argentino è un giocatore vero ed affermato nonostante la giovane età. Il dualismo con Sanchez potrebbe però aver creato dei timori in fase d’asta tali da permettere di prendere il Toro con pochi crediti. Mossa giusta: perché Lautaro è stato autore di una tripletta con il Messico ed è pronto a ripetersi anche in Serie A.

Karamoh

È stato l’acquisto più pagato del Parma, uno dei più cari della storia recente del club. Il giovane esterno però, complice una forma ancora non perfetta, non ha potuto ancora mettere in mostra tutte le sue qualità. Il momento potrebbe però essere arrivato: Karamoh è pronto a scendere in campo, magari a partita in corso.

Kluivert

Due volte titolare su due presenze, l’inizio è incoraggiante. Il giovane Justin è nelle grazie di Fonseca e l’infortunio di Under potrebbe propiziarli ancora un’opportunità da titolare nonostante l’agguerrita concorrenza. L’olandese questa volta dovrà sfruttare bene l’occasione per conquistarsi il posto fisso.

Donnarumma

In Serie B ha fatto sfracelli, quest’anno deve ancora prendere confidenza con il gol. Il Brescia si affida però (anche) alle sue reti per centrare la salvezza. L’attaccante potrebbe trovare la via del primo gol contro il Bologna.