Home TECNOLOGIA FIFA 20, niente Juventus per il gioco di EA Sports: il motivo

FIFA 20, niente Juventus per il gioco di EA Sports: il motivo

Ultimo aggiornamento 14:17

Non ci sarà né Ronaldo né De Ligt, così come l’Allianz Stadium e le divise originali. Anche il nome della squadra sarà diverso, e dietro le maglie dei calciatori ci saranno nomi fittizi. La Juventus su FIFA 20 non ci sarà, o meglio, sarà sostituita da una squadra senza licenza che dovrà rappresentare quella bianconera.

FIFA 20 perde la Juventus, che passa invece in esclusiva su eFootball PES 2020. E’ proprio questo il motivo per cui nel gioco Ea Sports non comparirà più la squadra bianconera, che proprio nella mattinata di oggi ha stretto un accordo con Konami per cedere in esclusiva la licenza della squadra per due anni.

FIFA 20, quando tornerà la Juventus?

Stadio, divise, nomi, fattezze e movenze dei calciatori della Juventus saranno in esclusiva sul prossimo eFootball PES 2020. Un duro colpo per FIFA 20, che dovrà fare a meno quindi della squadra più rappresentativa in Italia e quella con più tifosi. Per i prossimi due anni la squadra bianconera sarà esclusiva della concorrenza che in una conferenza in pompa magna ha annunciato la partnership.

Per i prossimi due anni Konami si è assicurata la licenza della Juve, ma non è detto che qualcosa possa già cambiare dalla prossima edizione. Sembra difficile infatti credere che EA Sports possa rinunciare alla licenza di una squadra così importante per le prossime due stagioni. Al momento comunque è questo lo scenario che si profila per FIFA 20, che dopo le diverse novità annunciate subisce un duro colpo dalla concorrenza.