Home SPORT CALCIO Florenzi al Valencia in prestito secco: l’esterno in Spagna fino a giugno

Florenzi al Valencia in prestito secco: l’esterno in Spagna fino a giugno

Ultimo aggiornamento 11:54

Florenzi al Valencia, affare fatto. Ma con modalità differenti rispetto a quelle ipotizzate finora. L’esterno andrà in Spagna in prestito secco per 6 mesi, senza diritto o obbligo di riscatto, a riportarlo è Gianluca Di Marzio. Sei mesi per cambiare aria, per ritrovare fiducia e continuità.

Una scelta, quella di Florenzi, dovuta anche alla voglia di farsi trovare pronto per l’Europeo in programma in estate. Decisivo nella buona riuscita dell’affare Lucci, agente del giocatore e intermediario tra i due club, che è riuscito ad accontentare tutte le parti in causa.

Florenzi, capitano senza fascia

Un altro figlio di Roma, un altro capitano giallorosso se ne va. Dopo Totti e De Rossi è tempo per Florenzi di fare le valige e trovare un’altra sistemazione per rilanciare la sua carriera. L’esterno giallorosso era infatti chiuso a Roma, estromesso dal progetto tecnico che non lo ha mai contemplato nei suoi piani.

In Spagna proverà a rilanciarsi, per fare vedere che è ancora il giocatore straordinario che si è meritato i gradi di capitano della Roma, un ruolo speciale per un ragazzo nato a Roma e che nella capitale ha mosso i primi passi da calciatore. Fino ad oggi, giorno che segna l’addio. Inaspettato, cocente. Ma forse necessario.