Fondi Regionali, Montino ringrazia la Regione

    Ultimo aggiornamento 00:00

    Il sindaco di Fiumicino Esterino Montino ringrazia la Regione per i fondi regionali per l’Arrone. Intervento indispensabile, afferma Montino, nel rivolgersi all’Ente Regionale.
    Montino è sincero nei suoi ringraziamenti.
    “Voglio ringraziare l’assessore Mauro Alessandri e il presidente Zingaretti per avere accolto la richiesta del Comune e del Comitato e avere stanziato i fondi per la messa in sicurezza del fiume Arrone”. Lo dichiara il sindaco di Fiumicino Esterino Montino.

    La Regione Lazio ha infatti previsto una spesa pari a 400 mila euro per rimuovere i detriti, eliminare la vegetazione infestante cresciuta sull’alveo del fiume e risagomare le sezioni di deflusso.

    “Un intervento necessario e indispensabile per la sicurezza di quell’area del territorio e per i cittadini che ci vivono – continua Montino -. Ringrazio pure la consigliera Califano che anche dagli scranni della Pisana dimostra attenzione e attaccamento per il suo territorio”.

    I lavori inizieranno in primavera, quando tutte le procedure burocratiche necessarie saranno espletate, e dureranno per circa quattro mesi.

    “Desidero porgere le mie congratulazioni alla delegata alla Legalità, Arcangela Galluzzo, per il riconoscimento ottenuto in Senato durante la seconda edizione del Premio ‘100 Mete d’Italia’”. Lo dichiara il sindaco di Fiumicino Esterino Montino toccando un altro dei principali punti della vita politica di Fiumicino di questi ultimi giorni piuttosto pieni di news nella città aeroportuale.
    “In particolare – prosegue il sindaco – e sono molto felice di questo, è stato reso il giusto merito alla Notte della Legalità, un evento di grande rilievo che Galluzzo ha organizzato a fine settembre presso la Casa della Partecipazione di Maccarese, con la partecipazione delle scuole, di ospiti nazionali e internazionali, spettacoli, letture e riflessioni sulla lotta alla mafia e sulla legalità.
    Sono temi centrali per l’Amministrazione che presiedo e che mi hanno convinto a chiedere ad Arcangela Galluzzo di occuparsene nel nostro Comune. Proseguiremo, grazie all’aiuto della mia delegata, con molte altre iniziative a riguardo”.