Home SPETTACOLO MUSICA Gianna Nannini: “Ero dipendente dalla cocaina”

Gianna Nannini: “Ero dipendente dalla cocaina”

Dalla cocaina, per un po’ di tempo, quasi quarant’anni fa, sono stata dipendente. Ero a Londra e ce la portavano in studio con la stessa semplicità con cui oggi ti consegnerebbero un panino. Non stavo mai senza, ci viaggiavo, ero del tutto incosciente. Un giorno vado in bagno e mentre scarto il sasso rosa, quello mi cade nel cesso. Lo vedo sparire nell’acqua e, mentre si scioglie lentamente e sto per metterci le mani dentro, mi dico: ‘Non posso fare questa cosa, non posso ridurmi così’. Ho smesso lì. Il giorno dopo”.
E’ un’intervista forte quella che Gianna Nannini ha rilasciato a ‘Vanity Fair’. In linea con il suo stile da rocker, la celebre musicista-cantante senese – oggi artista finalmente serena e mamma felice – non fa infatti fatica ad ammettere il suo passato ‘spericolato’, ammettendo che “tranne l’eroina, le ho provate tutte“.
Infine, come spesso accade, con la maturità arriva anche il cambio radicale tuttavia, rivela “Poi ho avuto una ricaduta, ma dopo aver fatto un tiro e aver bevuto una tequila prima di un concerto, collassai e dissi definitivamente basta”.
Max