Home CRONACA CRONACA ITALIANA Gioele, continuano le ricerche

Gioele, continuano le ricerche

Ultimo aggiornamento 09:14
AVORAGINE IN VIA SANTA SOFIA EVACUATO PALAZZO VICINO AL CANTIERE M4 AMBULANZA VIGILI DEL FUOCO SOCCORSO SOCCORSI AUTOMEZZO AUTOMEZZI

Non c’è un attimo di tregua: continuano senza sosta le ricerche del piccolo Gioele, il bambino scomparso a seguito dell’incidente di venerdì in cui ha perso la vita la madre, una dj di 43 anni.

Una tragedia di cui ancora non si conoscono i particolari. Rimane il dolore per la perdita della donna, trovata senza vita nel bosco di Caronia, e una flebile speranza di ritrovare ancora in vita il piccolo Gioele.

Il corpo di Viviana Parisi è stato trovato a pochi chilometri dal luogo dell’incidente avvenuto sull’A20. È lì che nella notte sono proseguite senza sosta le ricerche di Gioele, di cui si sono perse le tracce. Vigili del fuoco, protezione civile, polizia, finanza, carabinieri con unità cinofile e droni: tutti alla ricerca del piccolo. Domani, intanto, verrà eseguita l’autopsia sul corpo della madre per accertare il motivo della morte.