Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Hsbc, il Colosso bancario si appresta a tagliare 35mila posti

Hsbc, il Colosso bancario si appresta a tagliare 35mila posti

Ultimo aggiornamento 17:15

Parliamo di un colosso bancario a livello mondiale che, lo scorso anno ha dovuto registrare un calo pari al 33% del profitto annuale (parliamo di qualcosa come 13,3 miliardi di dollari), segnando di contro un aumento delle entrate (+4%) e, soprattutto, dei costi, giunti al 22%. Una ‘performance’ che ha indotto l’amministratore delegato ad interim, Noel Quinn, ad annunciare provvedimenti per certi versi drastici: “Il gruppo nel 2019 è stata solido, tuttavia alcune parti del nostro business non stanno offrendo rendimenti accettabili – ha commentato Quinn – Oggi stiamo intraprendendo un’azione decisiva per affrontare le parti del business che non ottengono risultati soddisfacenti, per ridistribuire il capitale all’opportunità di crescita, per semplificare il nostro business – e così facendo ridurre la base dei costi di Hsbc”.

Non è certo una notizia rassicurante se rapportata in un ambiente dove il mercato mondiale la fa da padrone…

Il colosso ora guarda ai mercati asiatici

Così Hsbc ha dovuto annunciare per i prossimi 3 anni, nelle sedi di tutto il mondo, un taglio di almeno 35mila posti di lavoro. A monte di questo drastico ‘restyling’, un ristrutturazione mirata, che sposterà principalmente gli interessi del colosso nei confronti dell’Asia.
Nello specifico, il direttore finanziario Ewen Stevenson, ha annunciato che soprattutto nel Regno Unito (dove a sede, a Londra), il taglio si farà sentire ridimensionando di molto l’attuale ‘forza-lavoro’ costituita da 40mila dipendenti.
A livello mondiale, Hsbc dei 235mila dipendenti attuali, passerà ad almeno 200mila, concorrendo così alla strutturazione di “un’organizzazione più semplice, più efficiente e più potente”.
I tagli riguarderanno anche gli States (30%), perché è stato ritenuto fondamentale “snellire le funzioni per semplificare il nostro business negli Stati Uniti e ridurre i costi”.
Ricordiamo che complessivamente, Hsbc conta 10mila dipendenti negli Stati Uniti, e 40mila in India, 31mila ad Hong Kong, 28mila in Cina, 16mila in Messico, ed 8mila in Francia.
Max