Home SPETTACOLO Iginio Massari: età e percorso lavorativo del miglior pasticcere del mondo giudice...

Iginio Massari: età e percorso lavorativo del miglior pasticcere del mondo giudice di Masterchef

Ultimo aggiornamento 09:57

Non fatevi ingannare dal suo sorriso sornione e l’aria da gentiluomo, Iginio Massari sa essere molto duro. E lo ha dimostrato più volte nel corso della sua esperienza televisiva. Non è cattiveria, solo il modus operandi di un uomo arrivato sul tetto del mondo come pasticciere più bravo, e di certo per arrivare fin lì non deve aver ricevuto solo carezze nella sua vita professionale.

Essere duri per migliorare l’interlocutore, può essere questo l’intento di Iginio Massari, che da alcune stagioni è spesso giudice di Masterchef nel ruolo di pasticciere intransigente. E’ arrivato al top ma non si ferma, vuole sempre superarsi. Ed è questo il punto forte che lo ha reso uno dei migliori al mondo, anzi, secondo il Gambero Rosso, il migliore dell’ultimo anno.

Iginio Massari, età e vita lavorativa

Iginio Massari ha 77 anni, è nato a Brescia nel 1942. Oltre ad essere uno dei pasticcieri più apprezzati al mondo è diventato un giudice televisivo rigido ed esigente. Tanto da diventare uno dei più temuti dai concorrenti che devono misurarsi in prove di pasticceria.

Iginio Massari ha iniziato il suo percorso lavorativo da giovanissimo: a 16 anni aveva già accumulato qualche anno di esperienza in un panificio, prima di trasferirsi in Svizzera per apprendere nuove tecniche. La sua passione per la pasticceria è nata dalla famiglia: papà direttore di mensa, mamma cuoca. Iginio apprende da loro l’amore per la cucina e col tempo ne diventa maestro.

Apre con la moglie una pasticceria tutta sua dopo aver lavorato in alcune grandi aziende e il Gambero Rosso nel corso degli anni lo ha riconosciuto come uno dei migliori al mondo, anche nel 2019.