Home SPETTACOLO GOSSIP Il Collegio 4, chi è Andrea Maggi, insegnante di italiano e educazione...

Il Collegio 4, chi è Andrea Maggi, insegnante di italiano e educazione civica della scuola del programma di Rai Due

E’ tornato in tv de Il Collegio 4 e, dopo la prima puntata che ha fatto incetta di record e una seconda scoppiettante che ha sancito come l’appuntamento con il noto docu-reality di Rai due sia ormai un appuntamento fisso, il grande interesse non ruota soltanto intorno agli studenti. Ma anche ai docenti.

Abbiamo già visto chi sono gli insegnanti che quest’anno prenderanno appunto parte alla 4 edizione de Il Collegio. Ma nello specifico, che cosa possiamo scoprire, cosa sappiamo, nel dettaglio, di ognuno di loro? Per esempio, chi è il professore di italiano e educazione civica della scuola di Rai Due?

Il Collegio 4, chi è Andrea Maggi, insegnante di italiano e educazione civica della scuola del programma di Rai Due

Il collegio 4, vanta un corpo docenti arricchito. Vecchi e nuovi insegnanti si incastrano. Ma tra i nuovi e i vecchi professori del programma di Rai 2, inziamo ad analizzare la figura Andrea Maggi insegnante di italiano e educazione civica.

Arrivato al via dal 22 ottobre con la quarta edizione, Il Collegio, programma di Rai2 amato dal pubblico giovane, in questa edizione porta gli studenti in un collegio del 1982. Ruolo fondamentale è naturalmente quello del professore Andrea Maggi.

Il Professor Andrea Maggi, insegnante di italiano e educazione civica nella scuola di Rai Due, è senza alcun dubbio una figura di grande spicco, di grande cultura e valore, e il suo curriculum del resto, lo spiega evidentemente bene. Chi è dunque questo prof?

Andrea Maggi è l’insegnante di italiano e di educazione civica ne Il Collegio. Il personaggio che interpreta ne Il Collegio è una sorta di palese rappresentazione di ciò che lui è già in fondo nella vita di tutti i giorni.

Per alcuni, quelli che lo conoscono bene, il professore che interpreta non è che la sua stessa versione ‘antica’ di ciò che  è nella vita reale, dal momento che il programma è ambientato, quest’anno, nel 1982.

Friulano, vive a Cordenons, piccola località di circa 18 mila abitanti in provincia di Pordenone, e lì, appunto, insegna italiano. Nelle diverse edizioni precedenti del docu-reality di Rai Due si è messo in mostra non solo per le sue vaste conoscenze nella materia, ma anche per il rigore con cui si manifesta.

Un professore severo che però non grida mai.  Dimostra, nei fatti, che si può ‘comandare’ una classe, averne le redini, anche senza alzare la voce, ma tramite un modo di fare sicuro, deciso e indiscutibile.

Va detto che nella vita di tutti i giorni il professore di italiano del Collegio è anche un vero scrittore. Oltre all’insegnamento Andrea Maggi ha trasformato la sua passione per la letteratura e la scrittura in professione, ed è infatti, appunto, divenuto un autore di romanzi.

Queste le sue pubblicazioni fino ad oggi: Il sigillo di Polidoro, Morte all’Acropoli e Niente tranne il nome. Con quest’ultimo nel 2015 ha vinto il Premio Massarosa e i suoi romanzi sono editi anche in America Latina e Spagna.