Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS “Il Covid-19 è responsabile del decesso nell’89% dei pazienti”, rivela il rapporto...

“Il Covid-19 è responsabile del decesso nell’89% dei pazienti”, rivela il rapporto Istat-Iss

Ultimo aggiornamento 16:08

“Il Covid-19 è la causa direttamente responsabile della morte nell’89% dei decessi di persone positive al test Sars-Co-2, mentre per il restante 11% le cause di decesso sono le malattie cardiovascolari (4,6%), i tumori (2,4%), le patologie del sistema respiratorio (1%), il diabete (0,6%), le demenze e le malattie dell’apparato digerente (rispettivamente 0,6% e 0,5%)”.

E’ a dir poco interessante quanto contenuto nell’aggiornamento del rapporto condotto dall’Istat con l’Istituto superiore di sanità, relativo all’Impatto dell’epidemia da coronavirus sulla mortalità, cioè sulle cause di morte dei deceduti positivi a Sars-Cov-2‘.

Covid19: è fatale anche in assenza di concause

Ebbene, stando a quanto rivelato da questo aggiornamento, il coronavirus “può rivelarsi fatale anche in assenza di concause. Non ci sono infatti concause di morte preesistenti a Covid-19 nel 28,2% dei decessi analizzati, percentuale simile nei due sessi e nelle diverse classi di età. Solo nella classe di età 0-49 anni la percentuale di decessi senza concause è più bassa, pari al 18%“. Ed ancora, ”Il 71,8% dei decessi di persone positive al test per Sars-Cov-2 ha almeno una concausa: il 31,3% ne ha una, il 26,8% due e il 13,7% ha tre o più concause”.

Max