Home SPORT CALCIO Il Pallone d’Oro 2020 non verrà assegnato: il motivo

Il Pallone d’Oro 2020 non verrà assegnato: il motivo

Ultimo aggiornamento 15:01

Niente Pallone d’Oro 2020, la notizia, clamorosa, è arrivata in questi minuti. Il più celebre premio calcistico assegnato ininterrottamente dal 1956 non vedrà luce quest’anno. Il motivo è l’emergenza sanitaria da Covid 19 che ha rovinato i piani del premio istituito da France Football.

La storica decisione è arrivata attraverso un comunicato che ne ha spiegato anche i motivi: “Per la prima volta dal 1956, il Pallone d’Oro prenderà una pausa. Non ci sarà l’edizione del 2020, perché dopo diverse considerazione abbiamo ritenuto che non ci fossero le condizioni per assegnarlo“.

“Crediamo che un anno così particolare non possa essere trattato come uno normale. Da una prospettiva sportiva, i mesi di gennaio e febbraio sugli undici che in genere servono per formare un’opinione e decidere chi solleverà il trofeo, sono pochi. Per cui, l’uguaglianza che prevale per questo titolo non sarebbe stata garantita. Per evitare calcoli e proiezioni, abbiamo deciso per la meno peggio delle alternative”, conclude la nota.