Home ATTUALITÀ Il pianeta ‘muore’ a Piazza del Popolo: la manifestazione di Fridays for...

    Il pianeta ‘muore’ a Piazza del Popolo: la manifestazione di Fridays for Future

    Ultimo aggiornamento 16:37

    “Animali, piante, persone”. Tre bare disposte ordinatamente al centro di Piazza del Popolo, circondate da un corteo di figure vestite a lutto. Sono i giovani di ‘The save movement’, che oggi a Roma hanno inscenato il funerale del pianeta, minacciato dall’emergenza climatica. I feretri, aperti davanti agli occhi dei curiosi presenti, hanno svelato maschere, plastica e targhette numerate, elementi rappresentativi di ciò che sta mettendo in pericolo il futuro del mondo.

    Loro, insieme ad altre centinaia di giovani che dalle 8 di mattinata hanno presidiato la piazza alle spalle del tridente, hanno preso parte alla prima manifestazione pro-clima dell’era post lockdown, organizzata da Fridays For Future.

    I giovani, distanziati rigorosamente e muniti di mascherina, hanno dato vita ad una manifestazione ordinata, a cui hanno preso parte liceali, universitari, membri di diversi movimenti e comunità, come quella di Sant’Egidio. A turno si sono passati il microfono per manifestare il proprio dissenso, hanno chiesto a gran voce al governo italiano di prendere una posizione forte nei confronti del problema legato al clima.