Home SPETTACOLO CINEMA Il rione Monti a Roma ospiterà le riprese del nuovo film di...

Il rione Monti a Roma ospiterà le riprese del nuovo film di Tom Cruise

Ultimo aggiornamento 10:18
Tom Cruise a Roma

I vicoli del rione Monti tra poche settimane diventeranno il set del nuovo film di Tom Cruise. A riportare la notizia è La Repubblica che con un articolo pubblicato nell’edizione odierna del quotidiano cartaceo svela il ritorno dell’attore hollywoodiano a Roma per le riprese della nuova pellicola cinematografica “Lybra“, titolo provvisorio del nuovo action movie in stile “Mission Impossible”.

Da metà marzo 2020, dunque, il rione Monti ed altre zone della Capitale ospiteranno per circa 40 giorni il cast (ancora da svelare) del nuovo film di Tom Cruise. Facile aspettarsi scene di inseguimenti, corse in auto, elicotteri che volano bassi sulle Tevere e tanti effetti speciali che solitamente caratterizzano i film d’azione che vedono protagonista la star di Hollywood.

Tom Cruise a Roma per il nuovo film Lybra

Come riporta il quotidiano sono già stati allertati i migliori hotel di Roma tra cui l’Hassler, il De Russie, il Parco dei Principi ed il St. Regis che tra poche settimane ospiteranno tutto il cast del film ed i numerosi tecnici che popoleranno le vie di Roma con macchine da presa, costumi di scena e tutta l’attrezzatura necessaria per realizzare il film.

Oltre 200 le persone che saranno impegnate nel servizio d’ordine tra bodyguard ed autisti. Oltre alle vie del rione Monti saranno parte del set anche Piazza Navona, Piazza di Spagna ed altre location in via di definizione da parte della produzione. Per consentire lo svolgimento delle riprese a Monti i tecnici del dipartimento mobilità del Comune di Roma hanno fatto sapere che i lavori per la pedonalizzazione di via Urbana e per allargare i marciapiedi su via dei Serpenti potrebbero subire un leggero slittamento, cominciando dopo il 20 marzo anziché il 15 come previsto inizialmente.