Home SPETTACOLO Il Signore degli Anelli serie TV: Amazon produce già la seconda stagione

Il Signore degli Anelli serie TV: Amazon produce già la seconda stagione

Il sogno degli amanti del Signore degli Anelli sta per concretizzarsi. La leggendaria saga creata dalla fervente immaginazione di Tolkien sta infatti trovando nuovi orizzonti interpretativi. Il Signore degli Anelli diventa infatti una serie Tv: ad acquistare i diritti è stata Amazon, che avrà di certo investito molto pe regalare al pubblico una serie che potrebbe anche stravolgere i piani di mercato per quanto riguarda le piattaforme di streaming video.

Il Signore degli Anelli, confermata la seconda stagione

Si sa ancora poco riguardo la serie televisiva incentrata sul mondo degli hobbit, a parte la presenza di Joseph Mawle, già noto per un ruolo nel Trono di spade. È trapelata però nelle ultime ore la notizia che Amazon Prime Video ha rinnovato la serie già per la seconda stagione, a prescindere dai risultati della prima, che visto il nome che porta dovrebbe assicurarsi una grossissima fetta di pubblico, almeno incuriosito di capire la direzione che prenderà il brand.

La notizia è comunque positiva, perché Amazon conferma la volontà di creare un grande prodotto basato sui racconti di Tolkien, che negli anni, tra libri e film, ha fatto proseliti di un mondo narrativo entrato ormai nell’immaginario collettivo come uno dei più innovativi nella storia della letteratura. In attesa di capire quando uscirà la prima stagione della serie TV del Signore degli Anelli è già in cantiere la seconda, per la gioia dei fan.