Home SPORT CALCIO Infortunio Belotti, Mazzarri dà speranze: “Decido domani”

Infortunio Belotti, Mazzarri dà speranze: “Decido domani”

Ultimo aggiornamento 17:19

I fantallenatori lo aspettano, così come il Torino e Mazzarri. Andrea Belotti è fermo per un problema fisico e la sua presenza è in dubbio anche per il prossimo impegno di campionato. Un’assenza pesante per la squadra granata, aggrappata ai suoi gol per scalare la classifica.

Walter Mazzarri, intervenuto in conferenza stampa, ha alimentato però le speranze di vedere Belotti in campo con il Genoa: “Il Gallo si è allenato sempre a parte questa settimana e mai con la squadra, quindi non ci sono garanzie ancora. Domani farà un test e vedremo, la decisione sarà nelle prossime ore. Proviamo fino a domani a vedere se lo recuperiamo, questo è sicuro”.

“Senza brillantezza le cose non vanno”

L’allenatore granata ha poi commentato il modulo con cui il Torino ha affrontato gli ultimi impegni: “In fase difensiva ci sono sempre degli adattamenti da fare in base all’avversario. I principi fondamentali però sono gli stessi. La chiave è fare con la massima concentrazione quello che proviamo. Quello che mi fa ben sperare è il fatto che il novanta per cento della rosa adesso atleticamente sta bene e la gamba c’è. Cosa fondamentale per riuscire a fare le cose: se c’è la volontà ma non la brillantezza, le cose non ti riescono. Ecco perchè sono fiducioso e spero di vedere una squadra più cattiva su ogni palla, agonisticamente più pronta, che riacquisti le cose che sapeva fare la scorsa stagione”.

Sui centrocampisti: “A volte abbiamo fatto il 63% di possesso palla ma abbiamo fatto fatica a fare gol. Quando la squadra rifarà le cose per bene, vedrete che segneranno anche i centrocampisti. Tutti gli aspetti sono collegati, non se ne può guardare solo uno”, ha concluso Mazzarri.