Home SPORT CALCIO Infortunio Chiesa, Montella: “Decisiva la rifinitura di oggi”

Infortunio Chiesa, Montella: “Decisiva la rifinitura di oggi”

Ultimo aggiornamento 15:54

“Spero di mangiare il panettone che mi piace tanto”. Esorcizza con una battuta la panchina traballante Vincenzo Montella, che può sperare di mangiare il tipico dolce natalizio grazie al pareggio acciuffato in extremis contro l’Inter. Un gran gol di Vlahovic permette alla Fiorentina di respirare e di sperare di migliorare la classifica dopo la partita con la Roma.

“Il pareggio con l’Inter come una vittoria”

Montella nella conferenza stampa di presentazione della sfida con la Roma ha commentato anche l’ultimo pareggio con l’Inter, arrivato all’ultimo minuto: “Quello di domenica è stato un pareggio con il gusto della vittoria – dice Montella – anche se i tre punti ci avrebbero fatto più comodo. La squadra ha dato risposte importanti. E’ una settimana strana, corta, giocando di venerdì. Il gruppo sta bene e ha voglia di giocare anche se qualcuno non è al top. Badelj ad esempio è uno di questi”.

Contro i giallorossi sarà difficile vedere Chiesa in campo: “Federico ha preso una botta a una caviglia con l’Inter, con un buco sul collo del piede e un ematoma. Voleva giocare a tutti i costi, l’ho tolto perché ho visto che non stava bene. Ieri ha fatto una risonanza e non si è allenato, vediamo se nella rifinitura di stasera riesce ad essere presente e recuperare o meno”, ha concluso Montella.