Home SPORT CALCIO Infortunio Insigne, si allungano i tempi di recupero

Infortunio Insigne, si allungano i tempi di recupero

Ultimo aggiornamento 13:07

L’infortunio di Lorenzo Insigne sta assumendo i contorni di un giallo dalle parti di Napoli. L’esterno azzurro ha infatti saltato le due partite con la nazionale contro Armenia e Finlandia ma i tempi di recupero potrebbero essere più lunghi del previsto.

Insigne è partito alla grande con una doppietta e il titolo di migliore in campo nella partita contro la Fiorentina, ma questo stop potrebbe rallentare il suo inizio di stagione. Secondo il Corriere dello Sport, inoltre, l’esterno avrebbe accusato i primi sintomi dell’infortunio prima della gara della Juventus, senza rendere note tali problematiche per essere presente nell’attesissima sfida con i bianconeri.

Insigne, i tempi di recupero

Una situazione, che se confermata, potrebbe far aumentare i rimpianti di insigne, che avrebbe preferito giocare la gara con la Juve piuttosto che preservare la propria salute. L’infortunio di Insigne è un rebus da sciogliere, nessuno al momento sa ancora la soluzione. Il Mattino parla di un infortunio muscolare che va monitorato passo dopo passo, senza affrettare il rientro in campo.

Aggiornamento 12:30

Ulteriori indiscrezioni emerse in mattinata lanciano l’allarme sulla presenza dello stesso Insigne nella gara di campionato contro la Sampdoria e soprattutto quella di Champions contro il Liverpool. Il Napoli è infatti atteso da un tour de force e vorrà di certo evitare di peggiorare lo stato di salute di uno dei suoi uomini migliori, preservandone l’integrità fisica per il r3sto del campionato.