Home TECNOLOGIA Instagram, perché le stories vengono rimosse: colpa della musica e la legge...

Instagram, perché le stories vengono rimosse: colpa della musica e la legge sul copyright

Ultimo aggiornamento 08:58
instagram-guides

Un aggiornamento di Instagram avviserà gli utenti se stanno violando le regole del copyright riproducendo musica durante video live, storie e altri post.

Tutti gli utenti che pensano di utilizzare la musica in questo modo riceveranno una notifica pop-up, che indica che il loro post potrebbe essere rimosso.

Se non possiedi i diritti di un brano musicale che stai riproducendo in un video o hai il permesso di usarlo, potresti infrangere la legge sul copyright. Questo può anche dipendere dalla durata della musica che utilizzi.

Instagram stories e video: una notifica avvisa se si sta violando il copyright per la musica

Instagram ha dichiarato: “Queste notifiche hanno lo scopo di avvisarti quando i nostri sistemi rilevano che la tua trasmissione o il video caricato possono includere musica in un modo che non aderisce ai nostri accordi di licenza. Gli aggiornamenti includono il rendere più chiare le notifiche, per dare alle persone il tempo di regolare i propri flussi ed evitare interruzioni se rileviamo che potrebbero avvicinarsi ai nostri limiti.

Instagram ha ribadito che la politica prevede l’uso illimitato della musica in Storie, video live e quando pubblichi spettacoli di musica dal vivo sul tuo feed principale.

Chiaramente, se stai usando solo una breve clip musicale in un post, allora dovresti poter stare tranquillo. Instagram ha sottolineato che vuole incoraggiare le espressioni musicali pur mantenendo gli accordi con i titolari dei diritti.

Queste linee guida sono coerenti tra i video live e registrati su Facebook e Instagram e per tutti i tipi di account, ad esempio pagine, profili, account verificati e non verificati. E sebbene la musica sia lanciata sulle nostre piattaforme in oltre 90 paesi, ci sono luoghi in cui non è ancora disponibile. Quindi, se il tuo video include musica registrata, potrebbe non essere disponibile per l’uso in tali luoghi.