Home POLITICA POLITICA ITALIANA Intercettazioni, semaforo verde al Senato… orfano di Renzi

Intercettazioni, semaforo verde al Senato… orfano di Renzi

Ultimo aggiornamento 13:58

Semaforo verde stamane in Senato, dove si votava il dl intercettazioni, con i ‘Sì’ incassati dalla fiducia posta dal governo sul provvedimento. ”I senatori presenti erano 275, i votanti 274. 156 hanno votato a favore della fiducia, 118 i contrari, nessun astenuto”, ha comunicato al termine dello spoglio il vicepresidente dell’assemblea, Roberto Calderoli.
Ovviamente ‘notata’ l’assenza in aula del leader di Italia Viva, Matteo Renzi, però giustificato perché risultante in congedo.
Ora, dopo il Senato, il dl intercettazioni approderà alla Camera.
Max