Home ATTUALITÀ Italia zona arancione oggi 4 gennaio. Spostamenti, negozi e autocertificazione: cosa si...

    Italia zona arancione oggi 4 gennaio. Spostamenti, negozi e autocertificazione: cosa si può fare

    8 DICEMBRE FESTA DELL'IMMACOLATA A BARI FOLLA ASSEMBRAMENTO ASSEMBRAMENTI IN CENTRO SHOPPING NATALIZIO

    L’Italia torna arancione dopo un lungo weekend in rosso. Oggi, lunedì 4 gennaio, le restrizioni previste da ‘Decreto Natale’ verranno allentate per 24 ore prima della nuova chiusura prevista per il 5 e il 6 gennaio. Un allentamento delle misure restrittive che permette agli italiani di spostarsi all’interno del proprio Comune liberamente.

    Sarà infatti possibile circolare all’interno dei confini comunali senza autocertificazione, prevista invece nei giorni in rosso. Come spiegano le FAQ del governo sarà inoltre possibile spostarsi da un comune con meno di 5mila abitanti nell’arco di 30 chilometri: “Nei giorni 28, 29, 30 dicembre e 4 gennaio, sarà possibile, per chi vive in un Comune fino a 5.000 abitanti, spostarsi liberamente, tra le 5.00 e le 22.00, entro i 30 km dal confine del proprio Comune (quindi eventualmente anche in un’altra Regione), con il divieto però di spostarsi verso i capoluoghi di Provincia: conseguentemente, sarà possibile anche andare a fare visita ad amici e parenti entro tali orari e ambiti territoriali”.

    Vale come sempre il coprifuoco dalle 22 alle 5 del mattino, orario entro il quale ogni spostamento dovrà essere giustificato per urgenti motivi di lavoro o salute. Si potrà in ogni caso fare rientro all’interno della propria abitazione o domicilio. Così come è possibile spostarsi in una seconda casa che si trovi nella stessa Regione, mentre è sempre vietato spostarsi in una seconda casa fuori dai confini regionali.

    Riaprono anche i negozi fino alle 21:00 per evitare file e assembramenti e permettere acquisti scaglionati nell’arco della giornata. Bar e ristoranti rimarranno chiusi e dovranno limitarsi all’asporto fino alle 22:00.