Home ATTUALITÀ ULTIME NOTIZIE Kim Kardashian, “West bipolare e brillante”

    Kim Kardashian, “West bipolare e brillante”

    Ultimo aggiornamento 17:34
    Kanye West in concerto

    Kim Kardashian si è sfogata su Instagram, chiedendo compassione per il marito Kanye West. La star ha deciso di “rompere il silenzio” sul disturbo bipolare da cui è affetto il rapper, che lo scorso 5 luglio si è candidato alla Casa Bianca.

    Leggi anche: Elezioni Usa 2020, Kanye West si candida con il sostegno di Elon Musk

    “Molti di voi sanno che Kanye è affetto da disturbo bipolare – scrive Kardashian – Chiunque ne è affetto o ha una persona cara che lo ha sa quanto sia incredibilmente complicato e doloroso da capire. È una persona brillante ma complicata – racconta la star – e oltre a essere un artista e un uomo di colore che ha subito il dolore della perdita della madre, deve combattere con la pressione e l’isolamento accresciuti dal suo disturbo bipolare”. La Kardashian poi spiega come le persone vicine a Kanye, quelle che lo conoscono bene, sanno chi è e capiscono che spesso quello che dice non lo rappresenta realmente.

    Pochi giorni fa, il 19 luglio, West aveva tenuto il suo primo comizio a North Charleston, in Carolina del Sud. Era salito sul palco indossando un giubbotto antiproiettile e i capelli rasati con la scritta 2020, disegnata ad arte sulla capigliatura, bene in vista. Ha recitato un monologo sconnesso, spaziando dall’economia all’aborto a temi molto personali.

    Le parole della 39enne americana arrivano dopo “alcuni” sfoghi di West su Twitter, in cui l’artista accusava la moglie di aver cercato di rinchiuderlo. Kardashian, invece, si è firmata nel post Kim Kardashian West per dimostrare la salda unione tra i due.

    Mario Bonito