Home SPORT La FINA ha cancellato il preolimpico di Trieste per il coronavirus

La FINA ha cancellato il preolimpico di Trieste per il coronavirus

Ultimo aggiornamento 18:31

Dall’8 al 15 marzo era in programma alla piscina comunale Bruno Bianchi di Trieste il torneo preolimpico di pallanuoto femminile. La competizione serviva alle squadre nazionali non ancora qualificate alle olimpiadi per strappare il pass per Tokyo 2020.

Ma l’evento non si terrà a Trieste. A causa dell’emergenza coronavirus la FINA, la federazione internazionale del nuoto, ha deciso di sospendere preventivamente la competizione. Le atlete delle nazionali partecipanti avrebbero rischiato di finire in quarantena al rientro nel loro paese, dato che molti Stati la prevedono obbligatoriamente per chi proviene dall’Italia.

Per il momento la FINA non ha ancora scelto né le date né un’altra sede dove svolgere la competizione. Nelle prossime ore la Federazione pubblicherà una dichiarazione sulla situazione.