Home SPETTACOLO ‘La strada’ e ‘Mistero Buffo’ in scena al Piccolo Eliseo

    ‘La strada’ e ‘Mistero Buffo’ in scena al Piccolo Eliseo

    Ultimo aggiornamento 19:17

    Giovedì 7 novembre, alle ore 21 al Piccolo Eliseo di Roma, ecco ‘La strada’, di Cormac McCarthy, con Guglielmo Poggi. le musiche sono eseguite dal vivo da Francesco Berretti, video e regia Stefano Cioffi
    La strada racconta un paesaggio apocalittico indefinito. Un’esplosione atomica? Un terremoto? Un’eruzione vulcanica? Uno tzunami? Forse sì, forse no. Probabilmente tutto insieme. È un futuro che ci si potrebbe prospettare, non c’è bisogno di definirlo e collocarlo, sappiamo solo cosa succede, non sappiamo la causa, non sappiamo dove, non sappiamo quando. Non è una vera e propria rappresentazione, una riproduzione. No, McCarthy lascia intuire, con allusioni descrittive di rara potenza, la condizione verso la quale sta andando la società contemporanea e scatena una tempesta emotiva con cui necessariamente confrontarsi.
    In via Nazionale 183 – giovedì 7 novembre 2019 ore 21.00 – Biglietti 10 €

    Ricordiamo inoltre, per sabato 9 novembre (sempre alle ore 21 al Piccolo Eliseo), ‘Mistero Buffo’, di Dario Fo – Edizione per i 50 anni, con Matthias Martelli, per la regia Eugenio Allegri
    Eugenio Allegri porta in scena il capolavoro del Nobel Dario Fo, a cinquant’anni dalla prima edizione. Un percorso dentro l’opera più straordinaria e monumentale di tutta la produzione del grande Maestro che torna ad esprimere la sua deflagrante forza teatrale. Verranno presentate alcune tra le più importanti giullarate di questo capolavoro, scelte tra quelle della prima edizione dello spettacolo. Protagonista un pirotecnico Matthias Martelli, che spazia dal lazzo comico alla poesia, fino alla tragedia umana e sociale.
    Max