Home SPETTACOLO TV La vita promessa 3, Ricky Tognazzi e Simona Izzo dicono di sì

La vita promessa 3, Ricky Tognazzi e Simona Izzo dicono di sì

Dopo il successo e gli auspici che hanno portato tanti fan de La vita promessa 2 a chiedere se ci sarà una terza serie e alcune indiscrezioni che raccontano di una duplice possibilità, tra argomenti che suggerirebbero il ‘no’ e altri che invece puntano sul ‘sì’, a prendere parola sono due degli artefici del successo della fiction.

Chi sono? Proprio loro, Ricky Tognazzi e Simona Izzo. Marito e moglie, carriere parallele e intrecci lavorativi e sentimentali da anni, hanno parlato apertamente della possibilità de La vita promessa 3.

Insomma, la terza serie si farà? Ricky Tognazzi e Simona Izzo sono propensi. “Il finale lo permette, noi siamo pronti”, hanno detto.

La vita promessa 3, Ricky Tognazzi e Simona Izzo dicono di sì: il finale lo permette

‘La vita promessa 2’ racconta le vicende di Carmela Rizzo e della sua famiglia e tantissimi spettatori hanno a cuore la vicenda tanto da sperare in nuovi episodi. La terza stagione si farà, se dipendesse da Ricky Tognazzi e Simona Izzo.

Dopo il finale di domenica 8 marzo, ‘La vita promessa 2’ ha salutato ma Ricky Tognazzi e Simona Izzo, oltre a parlare del successo degli ascolti, e della nostalgia per Carmela Rizzo alias Luisa Ranieri, si sono aperti all’ipotesi terza stagione.

“Gli ascolti sono stati ottimi, abbiamo vinto la serata, non abbiamo mai perso uno spettatore per strada. Due anni fa avevamo fatto degli ascolti ancora più forti. Credo abbia influito la cronaca, il Coronavirus. Giustamente la gente vuole conoscere il proprio destino, più che quello di Carmela.”, ha ammesso il regista. “Detto questo, siamo molto felici. Anche la Rai lo è.”

Già c’è nostalgia per la figura di Carmela. “Saluteremo Carmela e tutti i personaggi, nella speranza di rivederli. La terza puntata ha chiuso tutte le storie, però lascia anche aperte delle porte e percorsi plausibili da intraprendere per chi sopravvive.”

Questo, appunto, riporta alla chance per la terza stagione. “La vita promessa potrebbe permetterci un’altra stagione. Simona, dal punto di vista creativo, si è lasciata delle porte aperte.”, dice Tognazzi. E lei, Simona Izzo, interviene.

“Purtroppo non so se si continuerà, ma noi siamo pronti ad andare avanti. Abbiamo chiuso tutte le storie, ma in qualche modo le abbiamo anche lasciate in sospeso. Non è detto che una storia d’amore che finisce, non possa ricominciare. Poi i bambini crescono, Rocco diventa papà.”

Insomma, non resta che aspettare: regista e autrice sono pronti. La palla, ora, passa agli altri interlocutori.