Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS L’Ater chiede dei risarcimenti con interessi di mora altissimi, Trombetti (responsabile Casa...

    L’Ater chiede dei risarcimenti con interessi di mora altissimi, Trombetti (responsabile Casa del Pd): “Calma, si può risolvere”

    A fronte di gravi e pesanti perdite rispetto alla gestione del patrimonio immobiliare che l’Ater conta nel vasto territorio della Capitale, onde evitare – come da legge – la prescrizione, che come previsto interviene dopo 5 anni, in questi giorni numerosi inquilini Ater (ma anche quanti nel frattempo hanno acquistato), si sono visti recapitare una lettera con la richiesta di debiti maturati, spesso accompagnati da interessi di mora altissimi.

    L’Ater chiede risarcimenti con interessi di mora altissimi: non sempre è così

    Ovviamente a monte non c’è l’intenzione ‘maligna’ di spillare soldi ad ogni costo quanto, piuttosto, la conseguenza di un apparato burocratico elefantiaco dove la digitalizzazione ora soltanto iniziaa fare capolino. Dunque nella maggior èarte dei casi si tratterà di sviste o calcoli errati, fatto è che, ricevere tale raccomandata in questi giorni di ferie, quando raggiungere telefonicamente un ufficio o un responsabile è ancora più complicato, non regala momenti felici!

    Lettere con richiesta di risarcimento da parte dell’Ater: Yuri Trombetti spiega cosa fare

    Ancora una volta però, ad occuparsi della faccenda, correndo in soccorso a quanti nell’impasse, è Yuri Trombetti, Responsabile casa del Pd il quale, attraverso la sua pagina Fb ha affrontato la questione suggerendo il da farsi

    Max