Home NOTIZIE LOCALI Latina, malore durante la pesca, sessantenne muore in spiaggia

    Latina, malore durante la pesca, sessantenne muore in spiaggia

    Ultimo aggiornamento 11:56
    EMERGENZA CORONAVIRUS CORONA VIRUS COVID19 COVID 19 NUOVO FOCOLAIO ISOLATA LA CASA DI CURA CLINICA LATINA POLIZIA POLIZIOTTO POLIZIOTTI AMBULANZA

    Latina, malore durante la pesca, sessantenne muore in spiaggia. Il dramma nei pressi di Rio Martino: diverse persone hanno visto l’uomo accasciarsi e hanno dato l’allarme. Vani i soccorsi sul lungomare di Latina, nel pomeriggio di oggi, laddove un uomo di 60 anni è morto, probabilmente a causa di un malore, mentre sulla riva era intento a preparare la canna da pesca.
    A nulla è servita la corsa dei soccorritori di un’ambulanza del servizio 118: i tentativi di rianimazione non sono bastati per salvare la vita del sessantenne. Per gli accertamenti del caso sono intervenuti anche i poliziotti della Squadra Volante della Questura di Latina.

    Terracina, l’Anas chiude la galleria nord Monte Giove

    Terracina, l’Anas chiude la galleria nord Monte Giove. Il provvedimento in vigore da oggi alle 11 fino al 26 novembre: resta aperta la canna in direzione sud, che diventa a due corsie e mantiene il limite di velocità a 50 chilometri orari. L’ordinanza è comparsa sul sito di Anas, ed è il seguito delle disposizioni decise con la scorsa ordinanza, che imponeva il limite a 50 all’ora, la distanza di 100 metri per i mezzi pesanti e di 200 per quelli che trasportano liquido infiammabile. La chiusura riguarda la canna direzione nord dal chilometro 104+170 al km 101+000 «per l’esecuzione delle indagini strutturali e di laboratorio finalizzate alla progettazione dell’adeguamento».