Lavoro Lazio, prima regione per aumento degli occupati

    Ultimo aggiornamento 00:00

    Esulta il Presidente della Regione Lazio Zingaretti per la crescita in termini di lavoro in tutto il territorio.
    La ricerca di lavoro e di una conseguenziale stabilità è, come sempre, e come ovvio che sia, la prima priorità per ognuno. Ed è per questo dunque che il Presidente della Regione Lazio Zingaretti esulta in modo significativo per i dati che provengono dall’Istat, secondo i quali la Regione Lazio è per appunto la prima regione in Italia per aumento degli occupati, ovvero di coloro che hanno un lavoro.
    “Dall’Istat arriva un risultato storico per la Regione Lazio. Che è la prima per aumento degli occupati.”, afferma Zingaretti.
    “La regione Lazio si conferma leader in Italia per crescita del lavoro. Un risultato storico per il nostro territorio”.
     
    Così il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, il quale in effetti con grande enfasi dopotutto commenta gongolando i dati pubblicati dall’Istat per il periodo 2011-2017 secondo cui la Regione Lazio è prima nel Paese per crescita occupazionale con una media dello 0,8%, quattro volte superiore alla media nazionale.
     
    “Il trend di crescita continua anche nel 2018, sempre secondo l’Istat – ha aggiunto Zingaretti -nel terzo trimestre 2018 il Lazio ha raggiunto, con il 61,8%, il record storico nel tasso di occupazione. In questi ultimi 5 anni gli occupati sono aumentati nella nostra regione di oltre 219 mila unità, valore più alto fra tutte le regioni con un tasso di crescita complessivo del +9,9% a fronte di una media nazionale del +5,1%. Rispetto al terzo trimestre del 2017 sono diminuiti i disoccupati di 13mila unità, e il tasso di disoccupazione è sceso dal 10,3% al 9,8%. Tutti questi dati estremamente positivi testimoniano che la regione Lazio è tornata ad essere leader nel Paese per occupazione, investimenti e opere realizzate. La strada che abbiamo intrapreso è quella giusta, ma molto è ancora da fare, per questo non dobbiamo mollare”.