Home SPORT CALCIO Lazio, invasione a Formello per celebrare la Supercoppa

Lazio, invasione a Formello per celebrare la Supercoppa

Ultimo aggiornamento 19:24

Tutti pazzi per la Lazio. Se fosse un film il titolo sarebbe questo, e non sarebbe un’iperbole. Per capirlo basta vedere l’invasione di gente avvenuta oggi a Formello, preso d’assedio da migliaia di tifosi biancocelesti. Diecimila per la precisione: mai vista così tanta gente, lo conferma qualche tifoso non più di primo pelo all’uscita dal quartier generale della Lazio.

Trovare uno spiraglio per poter vedere la squadra era un’impresa, anche se per l’occasione è stato occupato ogni spazio possibile del centro sportivo Fersini, riempito in ogni centimetro di tifosi, bandiere, passione. Nonostante il freddo e le difficoltà logistiche erano tutti lì, a celebrare una squadra capace di ottenere 8 vittorie consecutive in campionato e di vincere la Supercoppa Italiana.

Lazio, che festa a Formello

Proprio la Coppa è stata la protagonista principale dell’inizio dell’allenamento. La squadra è entrata in campo con il trofeo in mano, giusto il tempo di scatenare l’ovazione dei tifosi. Il selfie con alle spalle il muto di bandiere e maglie biancocelesti è stato d’obbligo, poi la rosa si è messa al lavoro agli ordini di un acclamatissimo Inzaghi.

Prima un lavoro di riscaldamento, poi una partitella a capo ridotto per deliziare i tantissimi tifosi accorsi per celebrare la squadra. Un’ovazione ad ogni tocco, applausi come se piovessero. Cori e soprattutto un entusiasmo contagioso che ha assalito tutti, per una squadra che macina record e vittorie.