Home SPORT CALCIO Lazio, Inzaghi: “Col Cagliari vogliamo la Champions”

Lazio, Inzaghi: “Col Cagliari vogliamo la Champions”

Ultimo aggiornamento 21:10

Duecento e sto. E Inzaghi sorride. L’allenatore biancoceleste taglia un traguardo importante, domani, nella gara con il Cagliari, centrerà la panchina numero 200 con la Lazio. Un sorriso forse un po’ amaro per quello che ci si aspettava da questo finale di stagione, ma l’obiettivo di domani sera è chiaro: “Vogliamo la Champions”.

Inzaghi ha parlato ai microfoni di Lazio Style Radio della gara con il Cagliari: “Domani disputerò la mia duecentesima panchina con la Lazio in quattro anni: è un traguardo importante che mi rende orgoglioso – ha detto l’allenatore biancoceleste a Lazio Style Radio – Domani vogliamo conquistare l’aritmetica qualificazione alla prossima Champions League in una partita non semplice. Fu una grande vittoria all’andata, ora la squadra cagliaritana è cambiata: stimo molto Zenga, si è trovato di fronte a diverse problematiche che sta risolvendo”.

L’allenatore biancoceleste ha poi provato a fare il punto sulla formazione, ancora piena di defezioni: “Ho ancora due sedute a disposizione e vedremo quanti uomini recupererò, sarà importante la prestazione dell’intero gruppo. Sappiamo tutti che momento stiamo vivendo e Cataldi dopo essersi infortunato si è reso da subito disponibile perché sapeva che avevamo tante defezioni nel comparto di centrocampo”, ha concluso Inzaghi.