Home SPORT CALCIO Lazio, Inzaghi: “Immobile sta bene, Marusic non ci sarà”

Lazio, Inzaghi: “Immobile sta bene, Marusic non ci sarà”

Ultimo aggiornamento 17:08

L’obiettivo primo posto è ancora vivo, la Lazio non molla la presa sullo scudetto. Non è più un sogno: l’utopia si sta trasformando in realtà. Per continuare la corsa alla gloria i biancocelesti dovranno superare il Bologna di Mihajlovic, amico della storia della Lazio. Per presentare la sfida in conferenza stampa è intervenuto lo stesso Simone Inzaghi.

Queste le parole dell’allenatore biancoceleste: “Affronteremo una squadra che ha 34 punti, ma molte defezioni. Ha fatto grandi partite in trasferta recentemente. Vincendo metteremmo pressione a Juve e Inter, ma sono squadre costruite in un determinato modo e sono da anni ai vertici. Sinisa è un caro amico, abbiamo condiviso tante cose qui. Ci sentiamo spesso. So cosa sa dare alle proprie squadre, verranno per fare una grande partita”.

“Spero in Milinkovic e Jony”

Ha continuato Inzaghi, che ha parlato della situazione degli infortunati in casa Lazio: “Domani avremo alcuni assenti. Acerbi non ci sarà, mentre Lulic mancherà ancora per un po’ di tempo. Probabilmente anche Marusic non ci sarà. Su Jony e Milinkovic, invece, ho buone sensazioni. Caicedo è a disposizione, ieri ha fatto un controllo già programmato. Sembra aver superato l’influenza, valuteremo dopo l’allenamento di oggi”.

Ancora: “Veniamo da una serie lunghissima di risultati. Mancano 13 partite e i giudizi cambiano in fretta.Quando Lulic è mancato, abbiamo compensato la fisicità con Marusic a destra. Domani potrebbero giocare insieme Lazzari e Jony. Lukaku sta bene”, ha concluso.