Home SPORT CALCIO Lazio, sfatato il tabù San Siro: dopo 30 anni arriva la vittoria...

Lazio, sfatato il tabù San Siro: dopo 30 anni arriva la vittoria col Milan

Alla radio suonava Viva la mamma di Edoardo Bennato e Like a prayer di Madonna, cadeva il muro di Berlino e il calcio italiano era il più amato nel mondo. Era il 1989 quando la Lazio vinceva per l’ultima volta in campionato a San Siro contro il Milan. È passata una vita da quell’autogol di Maldini, ma da oggi si può cambiare pagina.

È arrivata infatti la vittoria della Lazio sui rossoneri nella casa del Diavolo, per un tabù sfatato che ormai aveva assunto i contorni di una maledizione. Ci voleva un Immobile in formato 100 gol e un Correa salvatore della patria per spezzare il sigillo e permettere alla Lazio di ottenere i 3 punti contro i rossoneri.

Lazio, volata Champions

Con la vittoria sul Milan, la Lazio si porta al quarto posto, ad un a sola lunghezza dalla Roma. Una posizione che fino ad un mese fa sembra impossibile, ma grazie ad una ritrovata fiducia ed una forma fisica ottimale la squadra di Inzaghi è riuscita a raggiungere anche l’Atalanta, che sembrava volare in campionato, almeno fino al doloroso stop contro il Cagliari.

Dopo 30 la Lazio espugna San Siro contro il Milan in campionato e ora si candida a pretendente al quarto poso come mai fatto finora. Tre vittorie consecutive e tanto entusiasmo, per portare i biancocelesti verso un obiettivo che ormai manca da troppi anni.